il benessere nello sport

a fine carriera

L’età in cui finisce la carriera dipende dallo sport, ma come reinventarsi a fine carriera è un problema comune a tutti.

Uno studio inglese ha rivelato che circa il 60% dei calciatori dopo la fine della carriera bruciano i propri guadagni entro 5 anni e secondo “Sports Illustrated” la stessa cosa accade al 60% degli ex giocatori di basket della NBA e quasi all’80% di ex calciatori della NFL.

Secondo la Federazione Italiana Gioco Calcio – FIGC, il 61% dei calciatori risulta disoccupato dopo il ritiro, e solo il 10% trova lavoro nell’arco di 5 anni dall’ultimo ingresso in campo. Solo il 31% di essi trova un lavoro nel settore, 1% nel settore della TV o mass media.

Il 60% dei campioni azzurri dell’atletica leggera non ha fatto ancora alcun passo in previsione della fine della carriera, e il 78% di loro si aspetta un aiuto da società o federazione.

La preparazione del “dopo” carriera dovrebbe costituire un percorso che accompagna tutta la vita sportiva dell’atleta, per favorire una vita vincente anche una volta abbandonate le gare e gli allenamenti. Grazie all’ipnosi è possibile esplorare possibilità e risorse inespresse e favorire nuovi assetti emotivi per affrontare senza paure i cambiamenti necessari.

corso

Ipnosi ed autoipnosi per la gestione dello stress

Torino
dal 15 luglio 2016
al 17 luglio 2016

Momento dopo momento nelle nostre vite una parte di noi ci spinge perché godiamo delle (...) vedi corso >>

cosa dice la scienza

i nostri interventi in sintesi

La fine della carriera sportiva rappresenta un momento di cambiamento importante per l’atleta. Alle questioni concrete, ad esempio modifica della disponibilità economica, costruzione o ricostruzione di una diversa carriera, si aggiungono considerazioni rispetto alla propria identità, alle proprie scelte, al proprio valore.

Scegliere quale  attività intraprendere, pianificarne la realizzazione, prevedere e superare gli ostacoli di percorso: con l’ipnosi si può riscoprire la propria bussola interna.

In certi casi il proprio progetto di vita è abbastanza chiaro ma si sente che occorrono energie e risorse diverse da quelle utilizzate in passato. Ripartire di slancio è possibile attraverso l’ipnosi con gli occhi fissi sul traguardo ed i piedi ben saldi sul terreno di gioco.

Contattaci

info@naturalgravity.it
011 53 66 451

La Newsletter di Natural Gravity

Iscriviti alla newsletter >>