il benessere senza età

affrontare la malattia

Il 50% dei pazienti oncologici ha livelli di stress e ansia molto alti, che impattano pesantemente sulla qualità della vita.

Molte persone soffrono di una specifica forma di ansia preoperatoria che in alcuni casi li spinge a rimandare o non affrontare interventi chirurgici urgenti e necessari.

Le emozioni sono spesso tralasciate quando si parla di cure mediche, ma hanno una grande importanza sulla motivazione a seguirle, sulle risposte fisiche e cognitive alla malattia.

Le persone che riescono a mantenere un atteggiamento positivo rispondono meglio alle terapia di quelle depresse.

Attraverso l’ipnosi è possibile regolare i livelli di stress, gestire gli stati emotivi che precedono o seguono eventuali procedure mediche e regolare dolori, sintomi fisici o effetti collaterali delle terapie.

corso

Ipnosi per dormire meglio

Torino
dal 1 gennaio 2017
al 31 dicembre 2017

Rigirarsi nel letto per ore, guardandole scorrere senza sosta. Alzarsi al mattino stanchissimi e (...) vedi corso >>

corso

Ipnosi ed autoipnosi per la gestione dello stress

Torino
dal 1 gennaio 2017
al 31 dicembre 2017

Momento dopo momento nelle nostre vite una parte di noi ci spinge perché godiamo delle (...) vedi corso >>

cosa dice la scienza

i nostri interventi in sintesi

I nostri interventi mirano a ristabilire il massimo livello di benessere possibile per le persone che si trovano ad affrontare percorsi di malattia, siano essi temporanei o cronici.

L’ipnosi è in grado di trattare numerosi aspetti della sofferenza di chi è affetto da patologie organiche. Dal punto di vista fisico, ad esempio, è possibile apprendere a regolare dolori, sintomi (es. nausea, sensazioni fisiche sgradevoli), effetti collaterali delle terapie.

Molte patologie e terapie incidono sui livelli di energia della persona che può sentirsi affaticata, stanca o spossata. Attraverso metodiche ipnotiche ed autoipnotiche è possibile ricaricarsi in modo da condurre una vita il più possibile vicina ai propri desideri.

In caso di malattie che prevedano degenze ospedaliere, è possibile intervenire per ridurre la loro durata, favorire la guarigione di ferite chirurgiche, aumentare la sensazione di benessere durante la permanenza.

Tra i benefici dell’ipnosi rientrano anche il riequilibrio di certi stati emotivi che aiutano ad aumentare il benessere, portano ad un atteggiamento attivo nei confronti della malattia e favoriscono l’assunzione delle terapie. Tali interventi mirano a migliorare la qualità degli stati emotivi vissuti prima e dopo eventuali procedure mediche o chirurgiche, in corrispondenza di fasi particolarmente faticose della malattia ed a costruire un miglior equilibrio emotivo a lungo termine.

Certe malattie croniche e degenerative possono accorciare notevolmente l’aspettativa di vita della persona. Per questo, per alcuni, è importante mantenere la lucidità il più a lungo possibile per chiudere i sospesi prima di andare. L’ipnosi, riduce il dolore, e quindi i dosaggi di antidolorifici assunti, e potenzia le capacità attentive, al fine di permette alla persona di rimanere in contatto con i propri cari per poterli salutare con tutta la cura che richiede tale momento.

Contattaci

info@naturalgravity.it
011 53 66 451

La Newsletter di Natural Gravity

Iscriviti alla newsletter >>