il benessere relazionale

crescere/educare i figli

Nei primi tre anni il 20-30% dei bambini soffre di disturbi del sonno. Solo nel 20% dei casi questi sono dovuti a cause organiche.

Anche quando il bambino ha una diagnosi di ADHD si possono attivare interventi che favoriscano un funzionamento più adattivo e ne valorizzino le risorse.

È importante comunicare ai bambini, anche molto piccoli, malattie, lutti, separazioni, cambiamenti che coinvolgono il suo nucleo familiare. La modalità in cui si parla con loro deve essere adeguata all’età e attenta alle loro reazioni emotive.

Includere la famiglia favorisce il trattamento dell’abuso di droghe negli adolescenti in termini di riduzione del loro utilizzo, motivazione al trattamento, prevenzione del coinvolgimento dei ragazzi in attività delinquenziali e miglioramento delle relazioni con gli adulti.

cosa dice la scienza

  • I bambini sono particolarmente abili nell’utilizzare stati e principi ipnotici Raz, 2012
  • I principi di comunicazione Ericksoniana possono essere utilizzati dai genitori per favorire il benessere e lo sviluppo armonico dei figli Linden, 2011
  • L’ipnosi Ericksoniana favorisce il dialogo tra genitori e figli facilitando la risoluzione dei conflitti Loriedo & Torti, 2010
  • L’ipnosi Ericksoniana è stata la prima disciplina ad esplorare modi per aiutare le famiglie oltre che i singoli Erickson & Rossi, 1985

i nostri interventi in sintesi

Crescere un figlio comporta il prefigurarsi e costruire contesti emotivi e relazionali che ne sostengano lo sviluppo, per orientarlo, giorno dopo giorno, verso la sua realizzazione personale.

La trance ipnotica è uno stato naturale di cui i bambini ed adolescenti spontaneamente si servono. I genitori  che si accostano all’ipnosi possono imparare a riconoscere e sostenere questo processo di crescita in tutte le sue fasi.

Nel corso dello sviluppo, che dai primissimi giorni di vita conduce i figli a diventare giovani donne e giovani uomini, l’ipnosi e l’autoipnosi possono essere utilizzate per superare eventuali blocchi o momenti di difficoltà in modo da rimettere in moto la naturale tendenza allo sviluppo dell’essere umano.

L’ipnosi pone grandissima attenzione ai meccanismi relazionali e all’utilizzo del linguaggio, e proprio attraverso questi aspetti è possibile insegnare ai propri figli a riconoscere le strade che ne valorizzino le attitudini, capacità, tendenze, costruendo autonomia e sicurezza.

Nelle situazioni in cui è necessario orientare un figlio in difficoltà, la supervisione di un clinico esperto può rivelarsi preziosissima per riconoscere quali comportamenti, tendenze e caratteristiche fanno parte del normale sviluppo e quali invece necessitano di guida ed attenzione perché si risolvano al meglio.

La nostra filosofia di intervento mira a consegnare sia ai figli che ai genitori strumenti che promuovano il benessere dell’interno nucleo familiare e la risoluzione costruttiva dei conflitti.

Contattaci

info@naturalgravity.it
011 53 66 451

La newsletter di Natural Gravity

Iscriviti alla newsletter >>