dormire bene

dormire bene

Dormire poco e male è un problema frequente. Secondo alcune stime ne soffre il 30-40% della popolazione italiana, ma pochi fanno davvero qualcosa per migliorare la situazione.

L’insonnia è il disturbo del sonno più comune  e più conosciuto, colpisce il 10% della popolazione, ma ne esistono molti altri: bruxismo, apnee notturne, sonnambulismo.

I disturbi del sonno sono più frequenti nelle donne e nella popolazione anziana.

Contrariamente a quanto si possa pensare anche bambini e adolescenti possono soffrire di problemi legati al sonno. Per esempio, un bambino su tre sotto i 4 anni si sveglia regolarmente più volte durante la notte e richiede l’intervento dei genitori.

I disturbi del sonno più frequenti nei bambini sono l’enuresi e il terrore notturno.

Gli interventi che utilizzano l’ipnosi forniscono una risposta rapida ed efficace nel lungo periodo e sono totalmente privi di effetti collaterali, per questo sono particolarmente adatti per l’utilizzo pediatrico e per chi soffre di altre patologie

corso

Ipnosi per dormire meglio

Torino
dal 17 febbraio 2018
al 18 febbraio 2018

Rigirarsi nel letto per ore, guardandole scorrere senza sosta. Alzarsi al mattino stanchissimi e (...) vedi corso >>

cosa dice la scienza

i nostri interventi in sintesi

Con l’ipnosi e l’autoipnosi è possibile intervenire su tutte le problematiche legate al sonno: fatica ad addormentarsi, risvegli continui, incubi ricorrenti, difficoltà ad abituarsi a turni o lunghi viaggi.

In alcuni casi, l’inizio del problema può essere legato ad un evento o aspetto specifico: periodi troppo stressanti o faticosi nello studio o nel lavoro, separazioni, lutti, traumi.

Oppure, può essere connesso ad altri tipi di sofferenza: pensieri ricorrenti, rituali, tono dell’umore basso o stati di dolore cronico. Vi sono casi, infine, in cui è difficile rintracciare da quando (non) si dorme in questo modo, oppure sembra ormai impossibile cambiare la situazione.

Gli interventi prevedono sessioni di ipnosi, oltre all’apprendimento e alla sperimentazione di tecniche di autoipnosi, al fine di consolidare i risultati e renderli più efficaci.

 

Contattaci

info@naturalgravity.it
011 53 66 451

con i bambini

Gli interventi con i bambini possono, in alcuni casi, coinvolgere in modo attivo anche i genitori che consideriamo una risorsa preziosa per la buona riuscita dell’intervento.

Aiutiamo i genitori dei piccolissimi a creare le condizioni per fare dormire bene il proprio bambino, di modo che tutti in famiglia possano essere più riposati e sereni.

Affrontiamo con bambini e genitori il problema del dormire e addormentarsi da soli, degli incubi, dei risvegli notturni, dell’enuresi. In ogni caso, il lavoro con i bambini è solitamente caratterizzato da tempi molto più rapidi rispetto a quelli richiesti per gli adulti.

La newsletter di Natural Gravity

Iscriviti alla newsletter >>