gestione delle emozioni

gestione delle emozioni

Anche le emozioni spiacevoli, se regolate, possono essere utili ed avere una funzione protettiva per la persona.

In Italia il 21% della popolazione soffre di disturbi sociali, ansia e depressione. Nel resto d’Europa la media è 11,2%.

Gli scatti di ira possono  sfociare in azioni violente, spaventare figli/partner/genitori, causare problemi negli ambienti sociali e lavorativi.

L’assunzione di psicofarmaci è in costante aumento nel nostro Paese, diventando il quarto gruppo di farmaci più prescritto. A farne maggior uso sono i giovani e gli anziani.

Anche bambini e adolescenti possono soffrire di forme d’ansia, scoppi di ira e umore depresso.

L’ipnosi e le tecniche di autoipnosi conducono ad un rapido sollievo e forniscono un valido aiuto per la gestione delle emozioni. L’ipnosi Ericksoniana porta spesso a comprendere meglio alcuni aspetti della propria vita, alla remissione del sintomo, ed alla comprensione e lo scioglimento dei fattori che hanno favorito la sua comparsa e il mantenimento nel tempo.

corso

Ipnosi ed autoipnosi per parlare in pubblico

Torino
dal 11 marzo 2017
al 12 marzo 2017

Esporsi per comunicare di fronte ad un pubblico non è per tutti semplice. (...) vedi corso >>

corso

Ipnosi ed autoipnosi per la gestione dello stress

Torino
dal 15 luglio 2016
al 17 luglio 2016

Momento dopo momento nelle nostre vite una parte di noi ci spinge perché godiamo delle (...) vedi corso >>

cosa dice la scienza

  • Attraverso l’ipnosi è possibile facilitare l’accesso a stati di felicità e realizzazione personale Ruysschaert, 2014
  • Attraverso l’ipnosi è possibile imparare a gestire stati emotivi spiacevoli (es. ansia, tristezza) Golden, 2012 Alladin, 2012
  • L’ipnosi è efficace nella regolazione di paura, preoccupazione ed ansia nei bambini Kaiser, 2011

i nostri interventi in sintesi

Gli stati emotivi sono risposte rapide e complesse a ciò che succede nel nostro ambiente e a ciò che pensiamo di alcune situazioni. Può accadere che alcuni di questi, invece di sostenere il nostro sviluppo, lo ostacolino: l’ansia può funzionare come una forza che paralizza.

Le metodiche ipnotiche sono utili sia per il loro effetto sul sistema nervoso autonomo (es. respirazione, sudorazione, battito cardiaco, tono muscolare, eventuale rossore…), sia sui processi inconsci che modulano l’emozione. Questi strumenti permettono anche di intervenire nel caso in cui forti emozioni provochino comportamenti rischiosi o che incidono negativamente sulla propria qualità di vita.

Altre volte può succedere di accorgersi di non “riuscire” a provare una certa emozione piacevole o che sarebbe utile per la propria crescita. Come se ci si trovasse di fronte ad un vero e proprio blocco. In questi casi l’ipnosi permette di accedere agli elementi che hanno consolidato questo ostacolo così da intervenire per sbloccarli e ristrutturarli.

L’ipnosi e l’autoipnosi, grazie alla loro capacità di produrre un contatto più profondo con il proprio inconscio, svelano e regolano i processi di attivazione emotiva, così da renderli strumento di sviluppo e radicamento del benessere.

Contattaci

info@naturalgravity.it
011 53 66 451

con i bambini

Nei casi in cui un bambino manifesta difficoltà emotive (es. ansia, insicurezza, scoppi di rabbia…) è possibile intervenire e far leva sulla naturale capacità dei piccoli di utilizzare gli stati ipnotici per svelare le cause del disagio ed intervenirvi.

In certi casi, l’inclusione del nucleo familiare nel lavoro permette di accelerare i tempi di intervento e di produrre risultati più stabili nel tempo.

La newsletter di Natural Gravity

Iscriviti alla newsletter >>