il benessere nello sport

inserirsi in nuove squadre

Le  dinamiche interpersonali tra i membri di una squadra possono determinarne il successo al pari delle capacità tecnico-sportive.

Inserirsi in una nuova squadra può essere un passaggio delicato, che coinvolge l’identità stessa dell’atleta.

Il sentirsi pienamente parte di una squadra aumenta l’autostima e diminuisce l’ansia da competizione. Aumenta inoltre la motivazione agli allenamenti.

Sapersi relazionare  con gli altri membri della squadra è un ingrediente fondamentale del buon gioco di squadra.

L’ipnosi rappresenta una risorsa efficace per modulare il clima emotivo della squadra, e gli stati emotivi delle singole persone  nei confronti del gruppo. Favorisce la sintonizzazione emotiva e la capacità di leggere le dinamiche relazionali al fine di renderle più funzionali sia alla coesione di squadra, sia al benessere del singolo.

cosa dice la scienza

i nostri interventi in sintesi

Festeggiare le vittorie, affrontare le sconfitte, partecipare agli allenamenti sono esperienze intense che si vivono a stretto contatto coi compagni di squadra. In questa ricca rete di rapporti personali si sviluppa la propria identità di giocatore e di persona. Per questo motivo, quando si decide di cambiare squadra, è necessario mettere in campo tutta la propria capacità di adattamento.

L’ipnosi permette di affinare le proprie capacità relazionali. Leggere gli equilibri interni del gruppo, gestire i conflitti, motivare i compagni sono alcune delle abilità che è possibile allenare attraverso il raggiungimento di stati di attenzione interna.

Non per tutti l’ingresso in un nuovo gruppo è un processo facile. Timidezza, ansia, timori, possono allungare i tempi di “riscaldamento.” In questo caso l’ipnosi può aiutare a superare gli ostacoli emotivi all’integrazione, per favorire un inserimento il più possibile sereno e sportivamente appagante.

Contattaci

info@naturalgravity.it
011 53 66 451

La newsletter di Natural Gravity

Iscriviti alla newsletter >>