il benessere nello sport

potenziamento

Immaginare un movimento attiva le stesse aree cerebrali che si attivano quando quello stesso movimento viene compiuto. Anche i muscoli, seppur fermi, aumentano il loro livello di attività.

Immaginare di esercitare un distretto muscolare ne aumenta la forza.

Immaginare e ripetere mentalmente i movimenti corporei ne migliora l’esecuzione anche nel caso di movimenti molto fini. È una tecnica utilizzata persino dai chirurghi.

Una quantità notevole di infortuni sono causati dalla scarsa attenzione al movimento compiuto dall’atleta.

In sport diversi, gli atleti sperimentano degli stati di attenzione focalizzata nei quali percepiscono un miglioramento netto della propria performance anche in termini di forza, reattività, resistenza.

Questo stato è detto “flow” ed un numero crescente di sportivi, professionisti e non, include nelle proprie routine allenamenti mirati per facilitarvi l’accesso.

L’ipnosi consegna all’atleta le chiavi per accedere ad uno stato mentale che accelera i risultati dell’allenamento e gli permette di attingere a tutte le proprie energie fisiche e mentali durante la competizione.

cosa dice la scienza

i nostri interventi in sintesi

Allenarsi non si riduce al semplice rispetto del programma di allenamento. Lo stato mentale con cui si affrontano le singole sessioni può influenzare significativamente i risultati che si ottengono sia dal punto di vista della pulizia del gesto tecnico sia da quello dello sviluppo fisico.

L’ipnosi può contribuire in diverse fasi della preparazione atletica o del potenziamento muscolare.

Durante le sessioni di allenamento accedere alla trance ipnotica permette di aumentare grandemente la consapevolezza del gesto, migliorando il controllo del corpo e permettendo di reclutare i gruppi muscolari ed i distretti in modo estremamente preciso.

Terminato l’allenamento, grazie al suo effetto sul sistema nervoso autonomo, l’ipnosi può contribuire al processo di sviluppo muscolare sia direttamente, sia agendo sulle fasi critiche per la crescita muscolare come ad esempio il sonno, l’alimentazione, il recupero.

Inoltre, se necessario, può potenziare la motivazione all’allenamento in periodi in cui ci si avvicina a competizioni importanti, o in corrispondenza di periodi di vita sensibili.

Contattaci

info@naturalgravity.it
011 53 66 451

La newsletter di Natural Gravity

Iscriviti alla newsletter >>