sentirsi belli

sentirsi belli

Più della metà delle donne, il 55%, sono insoddisfatte del loro aspetto. In particolare il 71% vorrebbe migliorare l’addome, il 66% il peso corporeo, il 60% i fianchi e il 58% il tono muscolare. Gli uomini invece sono insoddisfatti del tono muscolare, l’addome, i pettorali, del loro aspetto fisico in generale e del peso.

Nel 2011, otto milioni e mezzo di persone si sono sottoposte a interventi di chirurgia estetica: l’87% erano donne, per lo più giovani.

Due milioni e mezzo di Italiani soffrono di psoriasi, ma più della metà si dichiara insoddisfatto delle cure che riceve a causa soprattutto della scarsa efficacia e degli effetti collaterali. L’80% non pratica sport e 6 su 10 non va in piscina o al mare per evitare di far vedere agli altri le lesioni della pelle.

Sentirsi belli dopo cure mediche invasive aiuta la guarigione.

I bambini sviluppano un’immagine corporea di sè già in età prescolare.
Per gli adolescenti una buona autostima legata all’immagine corporea di sè può rappresentare un fattore di successo scolastico e sociale.

Le tecniche di ipnosi e di autoipnosi favoriscono l’integrazione dell’immagine corporea di sè con una più ampia narrazione della propria identità.
Attivano non solo cambiamenti nella percezione di sè al fine di renderla più funzionale, ma promuovono anche cambiamenti nello stile di vita al fine di ottenere un maggior benessere ed armonia fisica.

cosa dice la scienza

i nostri interventi in sintesi

Il modo in cui ci guardiamo è fortemente influenzato dalle lenti che utilizziamo per farlo, delle nostre premesse, abitudini, storie.

Certe volte un corpo con una propria bellezza può essere visto da se stessi come poco attraente, viene coperto, viene percepito come un ostacolo alla socializzazione e alla ricerca di nuove relazioni intime.

Sono proprio queste premesse, varie rispetto all’età e alle condizioni fisiche o mediche, abitudini e storie che possono essere portate alla luce e lavorate attraverso l’ipnosi.

L’ipnosi può essere utilizzata anche per favorire uno stile di vita che si prenda cura del proprio corpo e del proprio modo di abitarlo, per sviluppare una migliore immagine di sé e per contribuire al proprio benessere personale e relazionale.

Collaboriamo con la dott.ssa Simona Carignano, Style Coach.

Contattaci

info@naturalgravity.it
011 53 66 451

La newsletter di Natural Gravity

Iscriviti alla newsletter >>